Quando cancelliamo un file da Windows, questo ci chiede la conferma, se dunque la risposta è positiva il file verrà eliminato dal computer, o almeno questo è quello che credono in molti.

Il file così eliminato non sarà cancellato definitivamente dal sistema, infatti una volta eliminato un qualsiasi elemento questo viene spostato nel cestino.

ibin

Il cestino è, come si evince dal nome, un raccoglitore di file eliminati dal computer, è soprattutto utile quando ci pentiamo di aver cancellato un file, dal cestino infatti potremo recuperare tutti i vari file cancellati, tranne nel caso in cui lo avremo svuotato tramite l’apposita funzione.

Quando eliminiamo file da un unità esterna, per esempio un drive USB, i file vengono direttamente cancellati, dunque non vengono passati al cestino, per tale ragione quando facciamo un po’ di pulizia all’interno delle unità, dovremo essere certi di eliminare proprio i file che non ci interessano, se infatti eliminiamo qualcosa per sbaglio, le possibilità di recupero non sono per nulla immediate.

Sono infatti presenti strumenti per il recupero dati, questa lista di programmi per recuperare file pubblicata su questo sito è abbastanza completa, ma non è detto che l’operazione sia possibile.

Per ovviare a questo problema possiamo utilizzare il programma che vi stiamo presentando, si tratta infatti di un programma da tenere sulla chiavetta USB, che una volta avviato abilita un cestino, esattamente come quello di Windows, in questo modo tutti i file eliminati potranno essere ripristinati facilmente.

Il programma si chiama iBin e possiamo scaricarlo da questa pagina.

iBin non ha bisogno di installazione, basta inserire i file all’interno della pendrive, e dunque avviarlo ogni volta inseriamo la pendrive sul PC.

Una volta avviato vedremo la sua relativa icona nella barra applicazioni, da qui dunque potremo ripristinare file cancellati, e svuotare tutto il contenuto, mentre accedendo alle impostazioni è possibile impostare una dimensione massima, ed impostare il programma in auto avvio, in modo da avviarsi automaticamente inserendo la pendrive nel PC.