Hai scoperto che il tuo vicino di casa riesce ad accedere alla tua connessione ad internet senza inserire alcuna password? Proteggere la propria rete Wi Fi con una password richiede pochi attimi e ti consente di non far accedere le altre persone usando la tua stessa connessione. Ma come mettere la password al modem? Niente paura, ora ti mostro io la procedura che devi seguire!

La prima cosa da fare è aprire un browser, come ad esempio Internet Explorer, e collegarti nel pannello di controllo del tuo modem. L’indirizzo per accedere a tale pannello è differente in base al modello di dispositivo che stai utilizzando. Ecco la lista dei principali indirizzi, nome utente e password che vengono richiesti dai modem

Technicolor http://192.168.1.254 admin admin
Thomson http://192.168.1.254 user user
D-Link http://192.168.0.1 admin
Linksys http://192.168.1.1 admin admin
Belkin http://192.168.2.1
Netgear http://192.168.0.1 admin password
BenQ http://192.168.1.1 admin admin
Digicom http://192.168.1.254 admin michelangelo
Digicom http://192.168.1.254 user password
Digicom http://192.168.1.254 admin michelangelo
Sitecom http://192.168.0.1 sitecom
Sitecom http://192.168.0.1 admin admin
US Robotics http://192.168.1.1 admin admin
3Com http://192.168.1.1 admin admin
Una volta che sei riuscito ad eseguire l’accesso al pannello di controllo del tuo modem, direi che sei giunto già a metà dell’opera. Dal pannello in questione, fai clic sulla sezione Impostazioni Wireless. Anche in questo caso, la dicitura cambia a seconda del modem che stai utilizzando. In alcuni pannelli potresti trovare scritto solo Wireless oppure Punto di accesso wireless.

Entra nella scheda Configura (che può essere chiamata anche Sicurezza o Protezione) e scegli la tipologia di crittografia per proteggere la tua connessione ad internet. Se non sei esperto in questa materia, ti informo che il livello di protezione che fornisce la WPA è più alto rispetto al livello di protezione che è in grado di garantire la WEP.

Infine, devi sapere che è possibile modificare la password del modem creata appositamente dalla tipologia di crittografia con una password personale. Beh, te lo sconsiglio assolutamente. Utilizzare una password crittografata è molto più sicuro che avere una password personalizzata.