La raccomandata di tipo 1 si può inviare tramite Poste Italiane ed arriva il giorno dopo, in quanto molto rapida. Eccoti una guida in merito.

Una volta che hai preso il numero alla posta, attendi il tuo turno ed intanto fatti dare il modulo da compilare per la raccomandata di tipo 1, oltre che la busta. Sul modulo indica prima di tutto i dati del destinatario. Inserisci il suo nome, cognome, indirizzo, codice di avviamento postale ed infine la città.

Nella parte inferiore del modulo dovrai mettere i dati del mittente, che sei tu. Inserisci il tuo nome, cognome, indirizzo, codice di avviamento postale e la città dove risiedi. A questo punto non dovrai fare altro che apporre due firme, dove acconsentirai al trattamento dei dati personali.

Prendi la busta, che dovrà essere di dimensioni adeguate in base ai documenti ed oggetti che dovrai inserire. Inserisci sul davanti della stessa tutti i dati del destinatario e sul dietro i tuoi dati, ossia quelli del mittente. Dopo averla chiusa, recati allo sportello per preparare la procedura di spedizione.

Un consiglio che vorrei darti ora è quello di fare la raccomandata di tipo 1 con la ricevuta di ritorno. Avrai così la certezza che la stessa sia arrivata senza problemi al destinatario. Se il destinatario non è presente, viene lasciato un avviso. A quel punto il destinatario deve andare all’ufficio postale per ritirare il pacco o delegare un’altra persona. Tieni presente che questa procedura ti costerà solo poco meno di 10 euro. Conserva una copia del modulo di spedizione.