Ti sarà capitato sicuramente di cercare qualcosa all’interno di una pagina web ma di faticare a trovarla. Molto probabilmente sarai a conoscenza della funzione Trova, che è presente non solo in Mozilla Firefox ma anche in Internet Explorer. Con questa guida imparerai a sfruttare al meglio questa funzione, che ha delle potenzialità che forse ancora non conosci.
Istruzioni

Per prima cosa, vediamo le funzioni di base. Quando hai bisogno di cercare una parola all’interno di una pagina web ti basta andare sulla Barra degli Strumenti, quella in alto con le scritte File, Modifica, Visualizza ecc., cliccare su Modifica, e successivamente su Trova. Cosi facendo ti si aprirà una barra di ricerca in basso, dalla quale potrai digitare la parola che cerchi. Se la parola è presente nella pagina, questa si evidenzierà, se invece non c’è, la parola diventerà rossa.

Un altro metodo è quello di usare le macro di Mozilla Firefox, ovvero dei comandi prestabiliti che diminuiscono i tempi. Se tieni premuto il tasto ctrl e di conseguenza premi la lettera F, ti si aprirà in automatico la barra di ricerca. Una volta digitata la parola, ti basterà tenere premuto nuovamente ctrl insieme a G per vedere se la parola ricercata è presente più volte nella stessa pagina.

Fino a qui forse non avrai imparato niente di particolarmente nuovo, ma Mozilla Firefox ha qualcosa in più rispetto agli altri browser: la funzione “Cerca nel testo quando si digita qualcosa”. Per attivarla è sufficiente cliccare sul bottone Strumenti nella Barra degli Strumenti, Opzioni, Avanzate, e nelle schede che appariranno nella finestra cliccare su Generale. A questo punto, sotto “Accessibilità”, spunta la casella con scritto “Cerca nel testo quando si digita qualcosa”. Ora premi OK.

Adesso quando avrai bisogno di cercare qualche parola sarà sufficiente digitarla, se la parola è presente si evidenzierà di verde nel testo, mentre se non è presente apparirà evidenziata di rosso in basso a sinistra. Per cercare la parola successiva è necessario premere ctrl G, esattamente come prima.
Un’ultima curiosità, se la parola evidenziata di verde è un link, ti sarà sufficiente premere Invio per aprirlo.